DWN Serramenti

Differenza dai prodotti d'importazione

La differenza tra le finestre in PVC prodotte in Italia e quelle che arrivano dall'estero

Il pvc è un materiale sempre più richiesto da parte dei privati per le abitazioni residenziali grazie al suo famoso rapporto qualità prezzo ed alla durata che è molto di più di quello che un normale serramento ha garantito fino ad oggi.
Questo mercato in grande espansione grazie alle detrazioni fiscali del 65% ha richiamato verso il nostro paese moltissime aziende estere soprattutto dall'est Europa, Polonia, Romania, ecc. che sempre più spesso scambiano la qualità per un prezzo più basso.
La differenza tra i serramenti prodotti in Italia e quelli esteri c'è e si vede
Chiaramente non si può nascondere che mediamente il costo dei serramenti acquistati da aziende estere in media varia dal 15% al 20% in meno, ma non vi regalano niente; la differenza sta nella mescola dei profili non adatta al nostro clima, negli accessori come ferramenta, ribalta, punti di chiusura, finiture degli angoli, struttura metallica interna, servizio post vendita e soprattutto che l'acquisto dall'estero non ha I.v.a..
L'installatore o rivenditore che acquista dall'estero non ha la famosa IVA al 22% in più quindi non ha uno sborso immediato del 22% sul materiale, aspetta l'incasso dal privato per poi versarla a fine trimestre.
Per molti prodotti low-cost, la maggior parte dei produttori non ha posatori in Italia, né tecnici per il rilievo misure. Considerate che dovete provvedere voi al rilievo misure, pagare interamente in anticipo, sperare che tutto vada bene, ricevere i serramenti e trovare un posatore che li poserà…
A questo punto perchè affidarsi al caso?
Prima di spendere anche il 50% in meno nell'acquisto di un prodotto sarebbe giusto esigere delle garanzie, si rischia altrimenti di trovare un prodotto economico ma, ad esempio, con problemi di tenuta e infiltrazioni a causa di ante imbarcate perché prive di rinforzo in acciaio, e quindi ri-spendere il doppio della cifra dopo pochi anni…
Noi della DWN Serramenti, possiamo dare una soluzione alle vostre aspettative, offrendovi un prodotto valido fabbricato nelle nostre officine e minuziosamente in linea ai parametri previsti per la nostra nazione: spessore delle pareti delle camere esterne dei profili in classe A (la maggiore spessore mm 3 +/- 0,2 mm) e classe di estrusione S per clima severi (l'Italia è catalogata in questa fascia visto le ampie escursioni termiche tra estate ed inverno); ovviamente il tutto rigorosamente dimostrato da certificazioni e dalla garanzia a norma di legge.